SESTA EDIZIONE DELLA WINTERACE: VINCE L’EQUIPAGGIO SISTI-GUALANDI SU LANCIA APRILIA DEL 1937

Cortina d’Ampezzo, 4 marzo: Il vincitore della WinteRace 2018 è l'equipaggio del Classicteam Sisti-Gualandi su Lancia Aprilia del 1937. Secondo classificato il team Patron-Casale su Bentley 3 Litre del 1925 e terzi assoluti Margiotta-La Chiana su Volvo Amazon P 120 del 1958.

Primi tra gli stranieri gli argentini Salerno-Giorgetti su Porsche 911 S del 1970. Primo equipaggio femminile Bottini-Boscardin su Porsche 911 T del 1966.

La prima scuderia classificata è la Classicteam.

Nessuna sorpresa tra i team della 3rd Porsche WinteRace: l'equipaggio Narducci-Spalazzi Caproni su Porsche 911 Carrera del 2010 si è confermato il più "regolare" tra i porschisti.

 “Sono molto soddisfatta per com'è andata questa sesta edizione" commenta Rossella Labate, presidente del Comitato Organizzatore, "il meteo ci ha graziato e ha permesso agli equipaggi di godersi i meravigliosi paesaggi di questa due-giorni di gara; la passione per le auto storiche che accomuna tutti i partecipanti  e l'esclusività delle location scelte ha confermato il successo questa manifestazione."

Ai vincitori assoluti è andato l’ambito premio messo in palio dall'organizzazione: un lingotto d'oro di 100 grammi dal valore di 3600 euro.

Importanti e prestigiosi anche i trofei degli sponsor:

Il brand svizzero di Alta Orologeria GIRARD-PERREGAUX ha deciso di premiare il driver Francesco Volpe su Porsche 356 con il cronografo "Competizione Stradale" per l'eleganza della sua vettura e della guida del pilota.

Al 1° Classificato della 3rd Porsche WinteRace, il team Narducci-Spalazzi Caproni è andato il modellino della "scultura 911" in pregiata fusione alluminio (edizione limitata a 911 pezzi), messo in palio dal Centro Porsche Padova.

Porsche Italia ha premiato il primo equipaggio Porsche della WinteRace,  Nobis-Mambrini su Porsche 356 B Coupé del 1960, con un trofeo esclusivo che riproduce la scultura denominata "Inspiration 911" che si trova nella PorschePlatz di Zuffenhausen.

Il vincitore della SuperClassic Cup WinteRace 2018 è l'equipaggio Patron-Casale.

Il Trofeo MA-FRA, prodotti esclusivi per la cura dell'auto, è andato agli equipaggi Canè-Galliani, Salvinelli-Ceccardi e Fontanella-Covelli arrivati tra i primi tre nelle prove cronometrate sul Passo Giau.

L'equipaggio Gaggioli-Pierini, primo della prova di media n.4 del Passo Falzarego si è aggiudicato il Trofeo Toulà, donato dallo storico ristorante di Cortina d'Ampezzo.

Il Trofeo Franz Kraler, che consiste in prestigiosi omaggi della rinomata boutique d'alta moda, è andato agli equipaggi: Fontanella-Covelli, Patron-Casale e Sisti-Gualandi che si sono classificati ai primi tre posti delle prove cronometrate di Dobbiaco.

My Style Bags compagna di viaggio alla WinteRace 2018

My Style Bags, azienda milanese specializzata nella creazione di borse, borsoni e accessori, si distingue per l’elevata qualità dei suoi articoli e per la loro personalizzazione con il ricamo di iniziali, nomi o loghi. Nata dalla grande esperienza di Lorenza Bellora in materiali pregiati, My Style Bags sceglie il Made in Italy come punto di forza: design raffinato, attenzione ai dettagli, selezione dei materiali sono i valori aggiunti dei suoi prodotti. La personalizzazione con il ricamo, capace di valorizzare stile e personalità, rende gli accessori esclusivi.

Tutti gli accessori si caratterizzano per la grande cura delle finiture e per la loro praticità: adatti ad ogni occasione, sono in grado di soddisfare qualsiasi necessità, senza dover rinunciare a stile ed eleganza. La personalizzazione con il ricamo è l'elemento che contraddistingue MyStyle Bags. E' possibile scegliere il nome o le lettere da ricamare, il loro carattere e dimensione, il colore del filato, e personalizzare in modo sempre nuovo ed originale.

Esprimere la propria creatività e il proprio stile è la filosofia che accompagna ogni personalizzazione: con gli articoli My Style Bags la personalità è assoluta protagonista.

My Style Bags sarà compagna di viaggio dei partecipanti al WinteRace con un borsone personalizzato con illogo della competizione.

bag

WINTERACE 2018 - PRIMA PROVA DEL NUOVO TROFEO ACI SPORT “SUPERCLASSIC CUP”

Egregi Concorrenti

comunichiamo con soddisfazione che la WinteRace sarà la gara che darà il via al nuovo Trofeo “SuperClassic Cup” indetto da ACI Sport di cui ci fregiamo di essere l’unica gara invernale appartenente a questo Trofeo e troverete il relativo regolamento nella home del sito www.winterace.it.
 
logo-ACisport

L’edizione 2018 della WinteRace pertanto adegua il proprio regolamento alle norme vigenti nel Trofeo “SuperClassic Cup” e informa che verrà istituito un ulteriore premio speciale per il primo equipaggio assoluto classificato.

macchina

Vi aspettiamo a Cortina d’Ampezzo dal 1 al 3 marzo 2018, ricordando la chiusura delle iscrizioni sabato 3 febbraio.

MAFRA: La sfida dei fratelli Mattioli prosegue alla WinteRace 2018

MAFRA partecipa per la prima volta alla WinteRace di Cortina d’Ampezzo schierando due vetture sportive di culto anni ’70 come la Fiat 124 Spider Sport Abarth e la Lancia Fulvia 1.3 Rallye, pilotate rispettivamente dai due patron di casa Marco e Massimiliano Mattioli affiancati dai fidi Mario Pensotti e Remigio Busso. L’azienda sarà presente anche in qualità di Platinum Sponsor e omaggerà tutti gli equipaggi con uno speciale “Welcome Kit”. Presente alla manifestazione anche un detailer professionista che potrà curare l’estetica delle vetture in gara.

Alla 6^ edizione della WinteRace, MAFRA conferma l’impegno nel promuovere i suoi prodotti dedicati alla cura e alla manutenzione delle vetture d’epoca, con particolare attenzione al detailing, innovativo processo in grado di riportare le auto allo splendore originario. MAFRA è sicuramente l’azienda italiana maggiormente impegnata nella promozione di questa innovativa tecnica, grazie anche alla sua linea di prodotti dedicati: #Labocosmetica.

MAFRA mette a disposizione di tutti gli equipaggi partecipanti uno specifico “Welcome Kit” per la cura dell’auto, che include un prodotto fondamentale per il sottoscocca durante l’inverno: MAFRA Lubrigraph, efficace protettivo contro sale e pietrisco. Il trattamento con Lubrigraph di Mafra nel sottoscocca forma uno strato protettivo sulle lamiere e inoltre lubrifica le parti metalliche e gli accessori di gomma. È particolarmente indicato per proteggere dall'azione corrosiva del sale cosparso sulle strade al fine di evitare il prematuro danneggiamento delle parti meccaniche. Il prodotto depositato dalla spruzzatura, una volta essiccato, forma sulle lamiere una specie di pellicola isolante. Prima della partenza, tutti gli equipaggi riceveranno il kit MAFRA, in modo da proteggere preventivamente le auto.

Inoltre, i partecipanti della WinteRace potranno approfittare dell’opportunità di affidare la propria vettura a un professionista #Labocosmetica che effettuerà un trattamento di detailing. Sarà questa l’occasione per toccare con mano questa tecnica innovativa, che richiede non solo specifici prodotti ma anche precisi procedimenti, grazie alla quale è possibile far risplendere le vetture come appena uscite di fabbrica. Il trattamento è realizzato con prodotti #Labocosmetica a base nanotecnologica che, per tutta la durata della competizione, proteggeranno l’auto da agenti atmosferici e particelle inquinanti.

Nell’ambito della gara, infine, il Trofeo MAFRA premierà il migliore equipaggio di una serie di prove cronometrate. Non rimane che mettere perfettamente a punto le proprie sportive per sfidarsi da gentleman driver nella più celebre location dolomitica: Cortina d’Ampezzo, 1-2-3 marzo 2018!

www.mafra.events/winterace2018

APERTURA ISCRIZIONI WINTERACE 2018

Egregi Signori,
 
abbiamo il piacere di informarVi che sono aperte le iscrizioni alla 6^ edizione della “WinteRace”, Super Classica ACISport che si svolgerà nelle Dolomiti con partenza ed arrivo a Cortina d’Ampezzo dal 1 al 3 Marzo 2018, e chiuderanno il prossimo 3 Febbraio 2018.

La partecipazione è riservata a 80 vetture d’epoca costruite entro il 1976.

E’ inoltre previsto il “3rd Porsche WinteRace” dedicato alla partecipazione di un massimo di 30 vetture Porsche che verranno selezionare dall’Organizzatore: storiche costruite dal 1977 al 1990 e moderne costruite dal 1991 ad oggi.

Per l’aspetto sportivo si riconfermano 60 PC e 4 PM distribuite su un percorso di oltre 400 km in due tappe diurne che vedranno protagoniste l’Austria/Osttirol e le Dolomiti.