SESTA EDIZIONE DELLA WINTERACE: VINCE L’EQUIPAGGIO SISTI-GUALANDI SU LANCIA APRILIA DEL 1937

Cortina d’Ampezzo, 4 marzo: Il vincitore della WinteRace 2018 è l'equipaggio del Classicteam Sisti-Gualandi su Lancia Aprilia del 1937. Secondo classificato il team Patron-Casale su Bentley 3 Litre del 1925 e terzi assoluti Margiotta-La Chiana su Volvo Amazon P 120 del 1958.

Primi tra gli stranieri gli argentini Salerno-Giorgetti su Porsche 911 S del 1970. Primo equipaggio femminile Bottini-Boscardin su Porsche 911 T del 1966.

La prima scuderia classificata è la Classicteam.

Nessuna sorpresa tra i team della 3rd Porsche WinteRace: l'equipaggio Narducci-Spalazzi Caproni su Porsche 911 Carrera del 2010 si è confermato il più "regolare" tra i porschisti.

 “Sono molto soddisfatta per com'è andata questa sesta edizione" commenta Rossella Labate, presidente del Comitato Organizzatore, "il meteo ci ha graziato e ha permesso agli equipaggi di godersi i meravigliosi paesaggi di questa due-giorni di gara; la passione per le auto storiche che accomuna tutti i partecipanti  e l'esclusività delle location scelte ha confermato il successo questa manifestazione."

Ai vincitori assoluti è andato l’ambito premio messo in palio dall'organizzazione: un lingotto d'oro di 100 grammi dal valore di 3600 euro.

Importanti e prestigiosi anche i trofei degli sponsor:

Il brand svizzero di Alta Orologeria GIRARD-PERREGAUX ha deciso di premiare il driver Francesco Volpe su Porsche 356 con il cronografo "Competizione Stradale" per l'eleganza della sua vettura e della guida del pilota.

Al 1° Classificato della 3rd Porsche WinteRace, il team Narducci-Spalazzi Caproni è andato il modellino della "scultura 911" in pregiata fusione alluminio (edizione limitata a 911 pezzi), messo in palio dal Centro Porsche Padova.

Porsche Italia ha premiato il primo equipaggio Porsche della WinteRace,  Nobis-Mambrini su Porsche 356 B Coupé del 1960, con un trofeo esclusivo che riproduce la scultura denominata "Inspiration 911" che si trova nella PorschePlatz di Zuffenhausen.

Il vincitore della SuperClassic Cup WinteRace 2018 è l'equipaggio Patron-Casale.

Il Trofeo MA-FRA, prodotti esclusivi per la cura dell'auto, è andato agli equipaggi Canè-Galliani, Salvinelli-Ceccardi e Fontanella-Covelli arrivati tra i primi tre nelle prove cronometrate sul Passo Giau.

L'equipaggio Gaggioli-Pierini, primo della prova di media n.4 del Passo Falzarego si è aggiudicato il Trofeo Toulà, donato dallo storico ristorante di Cortina d'Ampezzo.

Il Trofeo Franz Kraler, che consiste in prestigiosi omaggi della rinomata boutique d'alta moda, è andato agli equipaggi: Fontanella-Covelli, Patron-Casale e Sisti-Gualandi che si sono classificati ai primi tre posti delle prove cronometrate di Dobbiaco.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna