La WinteRace prevede le seguenti classifiche:

- le classifiche delle prove cronometrate saranno compilate al centesimo di secondo, con attribuzione di un punto di penalità per ogni centesimo di secondo di anticipo o di ritardo con un massimo di 300;

- le classifiche delle prove di media saranno compilate al decimo di secondo con attribuzione di un punto di penalità per ogni decimo di secondo di anticipo o di ritardo con un massimo di 300.
 
Per tutti i concorrenti saranno applicati, in base alla vettura utilizzata, il seguente coefficiente di miglioramento:

Art. 6 COEFFICIENTE
Il coefficiente è calco lato applicando la seguente formula all’anno di produzione della vettura indicato sui documenti ufficiali del la vettura stessa: 1+anno di produzione/100. La somma finale di tutte le penalità ottenute da ciascun concorrente viene moltiplicata per il coefficiente assegnato.
(Es.: anno produzione 1911 Coeff.: 1+11/100=1,11 Ipotesi penalità: 500 punti Punteggio: 500x1,11=555)
(Es.: anno produzione 1961 Coeff.: 1+61/100=1,61 Ipotesi penalità: 500 punti Punteggio: 500x1,61=805)

Al termine della prima tappa sarà pubblicata la classifica provvisoria che sarà considerata definitiva negli elementi che sono stati impiegati per la sua compilazione.

Al termine della Gara saranno sommate le penalità incorse nelle prove cronometrate e in quelle di media, con eventuali penalità ai controlli orari, come le altre penalità espresse in tempo e saranno quindi compilate le seguenti classifiche:

    •    generale
    •    di raggruppamento
    •    per scuderie
    •    per equipaggi femminili (entrambi i componenti l'equipaggio)
    •    per equipaggi stranieri (entrambi i componenti l'equipaggio)
    •    prove di media
    •    under 30

I premi della classifica generale e di raggruppamento non sono tra loro cumulabili e pertanto ai vincitori di più classifiche sarà assegnato solo il premio della classifica più rilevante.